Netbook 500 GB: migliori prodotti di Settembre 2021, prezzi, recensioni

Quando si decide di acquistare un netbook, è molto importante ponderare bene prima di effettuare la propria scelta finale, così da non pentirsi del proprio acquisto dopo poco tempo. Infatti, non c’è nulla di peggiore che acquistare un computer e poco dopo pentirsi di ciò si è comprato. Rendersi conto infatti di aver speso male i propri soldi, non è mai una cosa piacevole.

È per questo che è molto importante sapere (o capire) già prima della scelta finale, quali sono le principali caratteristiche che vogliamo che il nostro nuovo netbook abbia.

Perché scegliere un netbook piuttosto che un pc fisso

Sono molti quelli che preferiscono l’acquisto di un pc portatile, e in particolar modo di un netbook, piuttosto che l’acquisto di un computer desktop (noto anche come pc fisso).

Ma qual è il motivo per cui si preferisce un netbook piuttosto che un pc desktop?

Se acquistassimo un computer fisso, avremmo il problema (e in alcuni casi questo è un enorme problema) di non poter trasportare il pc in giro, in quanto questi apparecchi hanno una dimensione e un peso molto sfavorevole al traporto. Questo anche per via del fatto che la maggior parte di questi dispositivi hanno vari componenti oltre alla “torre” principale (come lo schermo, la tastiera ed il mouse ad esempio).

Altro svantaggio dei pc desktop è che non è possibile alimentare e quindi accendere questi computer senza collegarli direttamente alla presa della corrente. Ciò risulta un enorme problema per tutti coloro che viaggiano molto, in particolar modo per tutti coloro che comprano un pc che sia adatto all’utilizzo professionale o di studio, e che quindi hanno bisogno di un apparecchio di facile trasporto.

Per questa categoria di utenti è quindi di vitale importanza l’acquisto di un computer portatile.

Perché acquistare un netbook e non un normale notebook

I motivi per cui acquistare un netbook e non un normale notebook, sono principalmente due: il primo è il costo veramente molto basso, in quanto i netbook partono da un prezzo che si aggira attorno ai 200 euro circa. Il secondo motivo è invece che i netbook a differenza dei notebook hanno il vantaggio di essere notevolmente più piccoli, e quindi più trasportabili. Molto spesso hanno inoltre un’autonomia maggiore, rispetto ai più comuni notebook (anche se non è sempre così).

Guida all’acquisto di un netbook con 500 GB di memoria hard disk

Partiamo col dire che ho specificato “hard disk” perché è praticamente impossibile trovare dei nuovi netbook in vendita (almeno che non siano stati modificati in seguito alla produzione) che abbiano una memoria SSD piuttosto che un più comune hard disk.

Comunque sia, il vantaggio dell’acquisto di un netbook con 500 GB di memoria, è quello di acquistare un apparecchio che ha a disposizione una notevole quantità di memoria, che vi permetterà quindi di immagazzinare una grande mole di dati, programmi e file vari. Ciò può risultare infatti molto utile.

Importante è però conoscere anche qualcuno degli altri vari componenti che vanno a comporre il netbook nel suo insieme, così da capire su quale tra i vari componenti preferiamo investire.

Lo schermo

I netbook possono avere uno schermo di misura differente. Questi variano dai 7 pollici fino ai 12 pollici nelle versioni più estese. Un netbook con schermo più grande avrà il vantaggio di farvi vedere tutto in modo più chiaro, con lo svantaggio però di ridurre la sua facilità di trasporto (anche se alla fine, tutti i netbook, anche i più grandi, sono facilissimi da trasportare).

Oltre ai pollici, è importante controllare anche la risoluzione del display. Di solito questa parte dalla più comune 1024 x 600, ma possono raggiungere risoluzioni più alte. Maggiore sarà questa, e migliore sarà la definizione di tutto ciò che andremo a visualizzare nello schermo.

La CPU

Il processore (noto anche con l’acronimo CPU), è il cervello principale del netbook. Migliori saranno le sue caratteristiche, e migliori saranno anche le prestazioni del pc che acquisteremo, migliorando quindi la fluidità e la velocità del netbook in generale.

Per scegliere un netbook che abbia un’ottima CPU, è importante controllare il numero di core del processore e la velocità di frequenza di clock. Più alto è il numero di core e più alta è la velocità di frequenza, migliori saranno le prestazioni del netbook che acquisteremo.

È quasi sempre meglio un netbook che abbia un processore con più core e una frequenza più bassa, piuttosto che il contrario.

La memoria RAM

Questo componente fondamentale dei netbook, ha la funziona di salvare temporaneamente tutti i dati delle applicazioni che stiamo utilizzando, inclusi i dati del sistema di base (il sistema operativo). Maggiore sarà la quantità di memoria RAM che il netbook ha a disposizione, e minori sono le probabilità di rischiare che questo rallenti o si blocchi quando apriamo qualche programma (più programmi aperti vale più memoria RAM in utilizzo).

Immagine-profilo

Sono studente di Scienze della comunicazione all’Università di Pisa. Collaboro saltuariamente con alcuni quotidiani e riviste locali e online. Nel 2019 ho esordito come poeta e scrittore con il libro “Rum e Cioccolato”. Sono un grande appassionato di computer, informatica, e tecnologia in generale da molti anni. Il mio obiettivo è quello di aiutarvi nella scelta del prodotto più adatto alle vostre esigenze, con l’ausilio di parole semplici ed essenziali.

Back to top
menu
notebookenetbook.it