Come scegliere un Netbook per gaming: consigli utili e articoli potenti

Tra i computer più venduti ci sono quelli generici e standard, ossia dispositivi che possono essere usati per i compiti più disparati e comuni. Questi compiti comprendono generalmente navigare in rete, utilizzare programmi di scrittura, controllare e scrivere e-mail o più semplicemente riprodurre musica e video. Per questo tipo di utilizzo infatti può andare bene qualsiasi computer, in quanto queste azioni non richiedono delle caratteristiche specifiche.

Se ciò che vogliamo acquistare è invece un apparecchio specifico, in grado di svolgere sì i compiti più comuni, ma anche dei compiti più specifici come giocare a dei videogiochi, allora il discorso è completamente differente.

Per eseguire applicazioni pesanti come i videogames, necessitiamo di un apparecchio specifico e particolarmente prestante. È per questo motivo che esistono i computer da gaming.

I netbook e computer da gaming portatili

Se il motivo per cui vogliamo acquistare un computer (o uno dei motivi) è quello di giocarci a dei videogiochi, allora dovremmo necessariamente acquistare un computer che sia indicato a questo tipo di utilizzo.

Dobbiamo per prima cosa però distinguere due tipi di giochi: i giochi Flash e i giochi che possono essere definiti quelli standard.

La differenza tra i giochi Flash e i giochi standard

La differenza fondamentale tra queste due tipologie di videogioco sussiste prevalentemente nel fatto che i giochi standard sono applicazioni che necessitano di essere scaricate e installate sul proprio computer. Inoltre, nella maggior parte dei casi questi programmi sono particolarmente pesanti da eseguire (anche se non sempre), perciò molto spesso richiedono computer specifici e molto prestanti.

I giochi Flash sono invece dei videogiochi che non richiedono di essere scaricati e installati, ma si possono giocare direttamente dal browser web che utilizziamo (come Chrome, Mozilla Firefox, Microsoft Edge). Il vantaggio di questi videogiochi è quello di non necessitare di pc particolarmente all’avanguardia, in quanto utilizzano una quantità limitata di risorse. Hanno inoltre come vantaggio quello di non dover essere scaricati, perciò sarà possibile giocarci da qualsiasi pc o dispositivo che sopporti la piattaforma Flash.

Guida all’acquisto di un netbook da gaming

Cosa è un netbook

I netbook sono personal computer portatili di dimensioni molto ridotte. Hanno solitamente uno schermo di dimensione che può variare dai 7 pollici ai 12 pollici. Quasi sempre, questi pc non hanno un lettore DVD, perché questo non andrebbe d’accordo con le dimensioni ridotte. Generalmente questo non risulta un problema, in quanto si preferisce sempre di più l’utilizzo di dispositivi USB. Nel caso però avessimo bisogno del lettore DVD, il problema può essere facilmente risolto con l’acquisto di un lettore DVD esterno, il cui costo si aggira solitamente attorno ai 20 euro.

I netbook utilizzano delle CPU non particolarmente prestanti, in quanto proprio per le dimensioni ridotte, hanno un sistema di raffreddamento piuttosto limitato. Inoltre di solito questi pc vengono comprati per essere trasportarti e utilizzati fuori casa, quindi una CPU con un basso consumo ci permetterà di risparmiare batteria.

Acquistare un netbook da gaming

Partiamo dal presupposto che questi pc non sono i più adatti all’eseguire videogiochi. Tuttavia, se il nostro intento è comunque quello di acquistare un netbook e di giocarci, sarà possibile giocare alla maggior parte dei giochi Flash senza problemi, oltre che a dei giochi standard che non siano troppo pesanti.

Quali componenti conoscere per acquistare un netbook da gaming

La CPU (il processore)

Questo componente essenziale è di prima importanza nella scelta di tutti i computer, così come in quelli da gaming.

Partendo dal presupposto che i netbook hanno dei processori a basso consumo, bisognerà comunque optare per quello che ha il maggior numero di core. I core possono essere definiti come dei nuclei, dei piccoli cervelletti il cui compito è svolgere tutti i compiti e calcoli vari che gli assegniamo. Maggiore è il numero di core, e maggiore è la velocità e la fluidità del pc. Questo componente influirà moltissimo nel modo in cui il nostro pc sopporterà i videogiochi.

Inoltre, è importante che la CPU abbia un’ottima frequenza di clock. Questa è misura in GHz. Maggiori saranno i GHz (e quindi la frequenza), e maggiore sarà la velocità e la stabilità del netbook.

È quindi di essenziale importanza che il pc che andremo ad acquistare abbia il maggior numero di core e la frequenza più alta possibile.

È sempre preferibile l’acquisto di un pc con più core e con una frequenza di clock minore, piuttosto che uno con meno core e una frequenza di clock più alta. Questo perché in genere è meglio avere più cervelli (anche più piccoli) che meno cervelli, anche se un pochino più grandi.

È inoltre importante la GPU. Tutti i netbook hanno una GPU integrata. Sarà importante controllare la frequenza di questo componente. Maggiore è la frequenza, e meglio eseguirà i videogiochi.

Non poco importante anche la quantità di memoria RAM. È sempre preferibile acquistare un pc con un maggior quantitativo di memoria RAM, piuttosto che uno con meno quantità di memoria a disposizione.

Immagine-profilo

Sono studente di Scienze della comunicazione all’Università di Pisa. Collaboro saltuariamente con alcuni quotidiani e riviste locali e online. Nel 2019 ho esordito come poeta e scrittore con il libro “Rum e Cioccolato”. Sono un grande appassionato di computer, informatica, e tecnologia in generale da molti anni. Il mio obiettivo è quello di aiutarvi nella scelta del prodotto più adatto alle vostre esigenze, con l’ausilio di parole semplici ed essenziali.

Back to top
menu
notebookenetbook.it